-->
Benvenuto!
Friday 28 September 2007
 
Scritto da Master,
Benvenuto su San Francisco By Night: Black Hand Of Sorrow. Questo è un diario nel quale  raccontiamo le avventure e le disavventure di un piccolo gruppo di giovani vampiri che combattono, notte dopo notte, per la loro sopravvivenza in un mondo oscuro e violento, dove la speranza è un lusso che pochi possono concedersi con leggerezza.
La nostra storia è basata sul gioco di ruolo Vampiri: La Masquerade, ma non segue fedelmente il metaplot originale della White Wolf. In particolare la nostra città non rispecchia quella descritta nel modulo ufficiale San Francisco By Night, e la Gehenna non si è ancora verificata, nonostante i segni delle Ultime Notti siano presenti in maniera quanto mai pervasiva.
splash_mini.jpg
In alto da sinistra: Harle, Samael, Cäedric, Cassandra, Midas, Henry, Mary Anne Grey, Raven Winterheart, Wilhelm Darhendorf, Richard Henry Croft, Randolph Henry Ash, Lorely McBright, Frederic Von Croy, Dedalus, Sire di Raven, Cynthia, Antonius, Edward Elric, Malcom Robinson, Rochelle de la Roche, Annette, Ignacio Lavalle, Bagoa, Mary, Vincent, Samarah, Lucita d'Aragona, Alice Stone.

Per leggere la storia della cronaca giocata, consulta la sezione "Resoconti ", se vuoi leggere, invece, i preludi dei personaggi e l'introduzione alla cronaca raccontata con due righe relative alla notte prima dell'inizio, puoi dirigerti nella sezione "Preludi".

I giocatori sono molto prolifici, e di questo li ringrazio: il sito non crescerebbe, altrimenti, col ritmo che ha e le storie sono sempre varie. Se vuoi, quindi, puoi gustarti le varie rubriche e blog personali dei personaggi dei giocatori coi quali potrai interagire (sono contenti di ricevere messaggi dai lettori, non essere timido o timida, quindi ;)), nei quali troverai narrati episodi passati della vita da mortali dei protagonisti, o aneddoti precedenti la cronaca relativi alla loro recente non-vita.

In particolare sta riscuotendo un certo successo negli Elysia del Principato di San Francisco "Radio Carmilla", emittente clandestina resa celebre dalla rubrica "Giù la Masquerade! ", gestita da un Toreador che rischia la testa, ma per il successo non si tira indietro. Sempre su quelle frequenze si trova la Soap "Un Posto al Buio", che ripercorre, in chiave palesemente ironica a mo' di caricatura, le vicende cruciali dei nostri personaggi (cambiando i loro nomi per tutelarli, ovviamente). O per dirla con le parole di Ashlar, il neanche tanto misterioso conduttore della radio, "E' una storia che racconta e mette in luce tutto il non detto delle vicende personali dei personaggi interessanti della cronaca!". Per leggere la soap, dirigiti nel blog di Samael !

In ultimo... se apprezzi questo lavoro faccelo sapere! Puoi usare i commenti in coda ad ogni testo, oppure firmare il Guestbook... Siamo sempre a caccia di consigli per migliorare il sito e la storia che stiamo raccontando, quindi non esitare!

 
  Se hai meno di 14 anni, per favore clicca qui e leggi l'avviso!
Trailing Madness. On the edge of darkness - III
Monday 05 September 2011
 
Scritto da Lord Caedric Allen Aston,



IT'S THE FEAR


Ormai miei pensieri vagano liberi, senza più restrizioni, come se traessero forza dalle mie stesse catene, dalla mia solitudine pressoché totale...

trailing2.jpg



Della forzata pausa
Monday 31 January 2011
 
Scritto da Master,

Salve a tutti!

E' passato davvero molto tempo dall'ultimo aggiornamento alla storia o ad un racconto collaterale.

Non siamo spariti! E non è sparita nemmeno l'intenzione di portare a termine la storia narrata in queste pagine! Purtroppo gli impegni e le evoluzioni che si susseguono nella Vita Reale tengono me e il resto del gruppo lontani sia geograficamente sia virtualmente. Sebbene vi sia ancora molto materiale da pubblicare sul sito quello che ci manca sono il tempo e la concentrazione necessari per sintetizzare gli appunti presi in sessione in qualcosa di fruibile e scorrevole.

Per il momento grazie a chi ci ha seguito e a chi, spero, continuerà a farlo :)

 

Stefano 

Nota di (quasi) mezz'estate
Sunday 08 August 2010
 
Scritto da Lord Caedric Allen Aston,

Il tempo avanza inesorabilmente e la notte di mezz'estate s'avvicina.

Sono trascorsi alcuni mesi dacché Vi demmo notizie della Coterie e, purtroppo, non è ancora tempo per un aggiornamento: gravosi e poco piacevoli impegni rendono il tempo libero un lontano ed evanescente miraggio.

Purtuttavia intendo rassicurare chi tra Voi tema un'anticipata conclusione delle nostre vicende: mai la mia Coterie abbandonerà vigliaccamente un incarico, ne andrebbe della mia Dignitas dopotutto, un'eventualità inaccettabile.

Faccio quindi appello alla di Voi pazienza, che possa eguagliare quella di un Antidiluviano, affinché non disperiate un giorno di leggere quanto ci è accaduto.

Nel frattempo, che la notte possa custodirvi.

C.A.A.

 

Buona Pasqua!
Sunday 04 April 2010
 
Scritto da Master,

Buona Pasqua a tutti! Ne approfitto anche per ringraziare quei lettori che ci hanno lasciato dei commenti cosi' positivi sul guestbook, leggerli ha procurato un immenso piacere a tutti i componenti del gruppo! :)
Settimo Tempo, I parte. The Hard Escape
Sunday 24 January 2010
 
Scritto da Cassandra + Master,

Cari amici, rieccoci dunque a narrare le gesta dei giovani Fratelli protagonisti di questa storia.

Spero che questa lunga attesa non vi abbia fatto temere per il peggio, d'altra parte per me il tempo è un concetto assai relativo, come ormai dovreste ben sapere...

 

La stanza era immersa nell'oscurità, gli oggetti avevano i contorni appena delineati, quasi fossero spettri maligni; la porta si aprì proiettando la timida luce di una candela "Dante, vieni avanti, ti prego" una sagoma umana entrò nella stanza ubbidendo in modo meccanico alla voce femminile: "Comandate mia signora".

"Devo avvalermi dei tuoi servigi. Enrico D'Este è morto. Recati a San Francisco e portami le teste di chi l'ha ucciso... ma soprattutto, riferisci al mio infante, Richard, che mi manca"

Un breve inchino fu l'unica risposta e la porta si richiuse nascondendo un sarcastico sorriso.

 

Un augurio a tutti i nostri lettori
Thursday 24 December 2009
 
Scritto da La Coterie tutta,

Auguri di buon Natale e buone festività a tutti i nostri lettori!!

Anche i vampiri festeggiano le ricorrenze, ma the show must go on e la Masquerade non fa eccezione. Non appena il nostro misterioso narratore risorgerà dal torpore avrete il seguito delle vicissitudini della Coterie, aspettate con fiducia!

Cogliamo l'occasione per ringraziarvi del supporto e dei commenti (che adoriamo ricevere!), grazie a tutti!

La Coterie tutta e il Master

Un posto al buio X: Vacanze romane
Saturday 05 December 2009
 
Scritto da Samael,

Sono trascorsi mesi dall'ultima volta che "Un posto al buio" ha turbato la quiete dell'etere. Alcuni hanno temuto il peggio, ovvero che la mano tiranna del Principe fosse calata come una ghigliottina sulla testa di Ashlar. No, niente di tutto questo! Grazie a Caino, ben altri impedimenti hanno trattenuto la redazione dal produrre un nuovo episodio della vostra soap preferita.


Sesto Tempo, Conclusione. Ite Missa Est
Saturday 29 August 2009
 
Scritto da Lord Caedric Allen Aston,

Miei cari lettori, non sentite anche voi le campane annunziare la fine della funzione? Non indugiate...

Andate in pace, la Messa è finita.

La Messa cantata fu splendida e suggestiva, del resto il nostro Ventrue aveva ordinato (e quindi ottenuto) il meglio su piazza; fu uno spettacolo che rimase impresso alla maggior parte dei presenti per moltissimo tempo, tanto che al termine alcuni Toreador caduti in estasi dovettero essere rimossi fisicamente dai banchi.

La scaletta dei brani seguì la Messa di Requiem di Mozart, eseguita egregiamente sotto ogni punto di vista.

Harle se ne era andata molto presto, poco dopo la benedizione iniziale, sulle note del Kyrie, mentre Samael aveva seguito rapito ogni esecuzione, dimenticando persino di guardarsi intorno alla ricerca di materiale per eventuali pettegolezzi; persino Cassandra, che era una raffinata estimatrice di musica classica, non trovò nulla da ridire.

Di tanto in tanto la Tremere aveva osservato Cäedric senza farsi notare da lui: il Ventrue appariva profondamente concentrato, serissimo ed inamovibile. Cassandra lo vide seguire con attenzione tutte le fasi del rito, insieme a quello che doveva essere il suo Sire, e si domandò con una certa curiosità quale dovesse essere il credo del giovane nobile, teoricamente anglicano.

La ragazza notò anche come l'uomo alla sinistra di Sir Richard, il Primogenito Ventrue, Anthony Maxwell seguisse più che altro il concerto, mentre un'espressione vagamente sprezzante gli si dipingeva sul volto nei momenti in cui la sua attenzione andava alla Liturgia... lui sicuramente non era Cattolico, forse neppure Cristiano.

Cäedric non sapeva con esattezza quale fosse il suo stato d'animo. L'ultima volta che aveva presenziato ad un funerale era stato nel MCMXCVII, a quelli della Principessa di Galles, ma questo era diverso.

Per cominciare, più che un rito funebre era una commemorazione, inoltre ad essere ricordato era un suo amico, anzi, il suo amico, Henry.

Grazie!
Tuesday 18 August 2009
 
Scritto da Master e Giocatori di SFBN,

Un ringraziamento particolare a tutti quanti hanno deciso di seguirci e scriverci, non immaginate quale carica ci diano i vostri commenti.

Grazie mille a tutti!

Narratore e Giocatori di SFBN

Sesto Tempo, IV Parte. Confessions.
Tuesday 18 August 2009
 
Scritto da Lord Caedric Allen Aston,

Benvenuti amici miei, spero ci consentiate questa familiarità, dopotutto ci conosciamo oramai da qualche tempo...

Accomodatevi dunque, a vostro agio, la storia prosegue...

Gli incubi che agitarono il sonno di Cäedric furono pesanti come di consueto, ma più ancora di essi lo fu il risveglio, macchiato dal dubbio di aver messo l'intera Coterie in una situazione decisamente pericolosa... certo al momento era parsa l'unica soluzione possibile, ma ora...

Inoltre c'era Cassandra, l'insopportabile Tremere che in poche notti era venuta a sapere più cose di lui di quante addirittura ne sapessero gli altri compagni: quella donna aveva un carattere impossibile, ma era anche (doveva ammetterlo) intelligente e abbastanza razionale.

Se fosse stata meno odiosa avrebbero potuto lavorare bene insieme... ad ogni modo, questione maggiormente pressante era la fiducia che, più nolente che volente, era costretto ad accordarle, nientemeno che sulla liberazione di Rochelle.

In un angolo della sua mente, il Ventrue sapeva perfettamente cosa di preciso lo irritava: Cäedric avrebbe desiderato poter liberare Rochelle con le sue sole forze, senza dover ricorrere all'aiuto di altri, d'altronde un uomo che vuole dirsi tale dovrebbe essere in grado di proteggere la propria sposa no?

Senonché Rochelle non era mai stata ufficialmente sua sposa, ma soprattutto Cäedric aveva perso ogni diritto di dirla sua. Nulla che lui potesse fare, avrebbe potuto cambiare questa triste verità.

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 11 di 96

 

Menu principale
Home
Benvenuto!
News
Resoconti sessioni
Preludi
I Personaggi della storia
Giu' la Masquerade!
Galleria
Sezione download
Link
Firma il nostro guestbook
Disclaimer & Credits

Unisciti al nostro gruppo su Facebook
Iscriviti al nostro gruppo su Facebook!

Ti aggiorneremo in occasione dell'uscita di un nuovo pezzo Smile

Copyright White Wolf Publishing, Inc.
Copyright White Wolf Publishing, Inc.
Login Form





Password dimenticata?
Chi e' online
Sondaggi
Copyright

 

Vampire: The Masquerade (and, by extension, this site as a derivative work) is Copyright White Wolf Publishing, Inc.

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf. All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

Per l'Italia il traduttore e distributore è 25 Edition. Tutti i diritti sulle eventuali porzioni di manuali riportate come citazione sono riservati.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nelle due precedenti categorie sono opera di fan per altri fan, non c'è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License